TERMS CORSO ALL IN A RATE

FRA:

  1. ALLINNERS LLC, una società a responsabilità limitata costituita a Sharjah Media City (Shams) con numero di licenza 1803755.01, di Office 10, Level 1, Sharjah Media City, Sharjah, Emirati Arabi Uniti (il “Fornitore di servizi”);
  2. Il cliente / utente che accetta i termini e condizioni del corso ALL IN

(Il Fornitore di servizi e il Cliente sono di seguito indicati come “Parte” e collettivamente come “Parti”).

considerando:

  1. Il fornitore di servizi ha sviluppato i corsi per l’educazione di terzi; e
  1. Il Cliente desidera assumere il fornitore di servizi e il fornitore di servizi è disposto a fornire i corsi al cliente in conformità con i termini e le condizioni del presente accordo.

I termini in maiuscolo utilizzati ma non definiti sopra avranno il significato dato a tali termini di seguito.

ORA VIENE QUI ACCETTATO DALLE PARTI COME SEGUE:

  1. DEFINIZIONI

1.1 Nel presente Accordo, a meno che il contesto non richieda diversamente, le seguenti parole e termini in maiuscolo avranno il significato a loro attribuito di seguito:

“Accordo”

indica questo contratto di consulenza, insieme ai Recitals e tutti gli Orari.

“Informazioni confidenziali”

indica tutte le informazioni commerciali, legali, finanziarie e / o di altro tipo di natura proprietaria relative a una Parte ottenute dall’altra Parte che sia commercialmente sensibile, sia scritta, orale o di altra natura;

“Corsi”

indica i corsi online sulle strategie di marketing digitale che devono essere forniti dal Fornitore di servizi al Cliente ai sensi del presente Accordo, in particolare quelli indicati nella Tabella 1;

“Commissione”

indica la somma di denaro, i cui dettagli sono indicati nell’Allegato 2, pagabili dal Cliente al Fornitore di Servizi in conformità con la clausola 4;

“Evento di forza maggiore”

indica un evento al di fuori del ragionevole controllo di una delle Parti che incide direttamente sugli obblighi di qualsiasi delle Parti ai sensi del presente Accordo, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, incendi, tempeste, inondazioni, altre condizioni meteorologiche eccezionalmente avverse o cambiamenti climatici, fulmini, esplosioni, terremoti, guerre, ostilità, invasioni, atti di nemici stranieri, ribellioni, rivolte, insurrezioni, azioni terroristiche, potere militare o usurpato, guerra civile, blocco del lavoro, scioperi, scioperi del lavoro o altre controversie industriali , sommossa, tumulto civile, disordine, decreto di qualsiasi autorità governativa pertinente;

“Durata”

indica il periodo dalla Data di inizio fino al [completamento del Corso relativo].

1.2 A meno che il contesto non richieda diversamente o ammetta riferimenti nel presente Accordo a:

1.2.1 clausole, paragrafi e gli orari devono essere riferimenti alle clausole e ai paragrafi e gli orari del presente accordo;

1.2.2 qualsiasi decreto deve essere interpretato come un riferimento ad ogni emendamento o rievocazione (sia prima che dopo la Data d’inizio) e ad ogni precedente atto che tale emendamento ha sostituito (con o senza emendamenti) e qualsiasi regolamento o ordine effettuato sotto tale promulgazione; e

1.2.3 il singolare include il plurale e viceversa.

1.3 Titoli e titoli nel presente Accordo sono utilizzati solo per facilità di riferimento e non pregiudicano l’interpretazione del presente Accordo.

1.4 Il resoconto e gli allegati  al contratto formano parte e sono considerati incorporati nel presente Accordo.

  1. CORSI

A partire dalla Data di inizio, il fornitore di servizi si impegna a fornire il corso e il cliente accetta di acquistare i corsi in considerazione della tariffa e in conformità con i termini e le condizioni stabiliti nel presente accordo.

  1. TERMINE

Il presente Accordo entrerà in vigore alla Data di inizio e, a meno che non sia stato risolto prima, continuerà a essere pienamente valido ed efficace durante il Periodo.

  1. TERMINI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO

4.1 In considerazione del fatto che il Fornitore di servizi esegua i Corsi, il Cliente dovrà pagare al Fornitore di Servizi la Commissione in conformità con i termini del Programma 2.

4.2 La Commissione sarà fatturata dal Fornitore di Servizi al Cliente e sarà pagata dal Cliente nel piano di pagamento stabilito nell’Allegato 2 al presente Accordo. La Commissione sarà pagabile con carta di credito, PayPal o bonifico bancario.

4.3 Il Cliente riconosce e accetta che non ci saranno rimborsi forniti dal Fornitore di servizi al Cliente per qualsiasi commissione pagata in base al presente Accordo in nessuna circostanza. Si conviene che una volta pagata la commissione, l’unica linea di condotta per le Parti deve essere quella di rispettare i termini del presente Accordo in relazione alla fornitura dei Corsi.

4.4 Fermo restando qualsiasi altro diritto o rimedio che il Fornitore di servizi possa avere, se il Cliente non riesce a pagare al Fornitore di servizi in conformità con il presente Accordo alcuna somma dovuta in base al presente Accordo, il Fornitore di Servizi può sospendere tutti i Corsi fino a quando tale pagamento non sia stato effettuato per intero o rescindere il presente Accordo ai sensi della clausola 8.

4.5 Tutte le somme dovute al fornitore di servizi ai sensi del presente accordo divengono immediatamente esigibili al momento della sua risoluzione, nonostante qualsiasi altra disposizione del presente accordo.

4.6 La Commissione è al netto di tutte le tasse (imposte sul valore aggiunto, reddito societario, reddito individuale, profitti, ricchezza o altre imposte similari), dazi, imposte o imposte (le “Imposte”) che possono essere applicate ai sensi delle leggi applicabili in relazione ai Corsi di volta in volta durante il Periodo. Il Cliente sarà responsabile per il pagamento delle imposte richieste dalle leggi applicabili.

4.7 Nonostante eventuali altri diritti e rimedi del Fornitore di Servizi, il Cliente dovrà pagare una penale per il pagamento tardivo di qualsiasi somma dovuta al Fornitore di Servizi in base al presente Accordo, compresa la data di pagamento dovuta fino alla data in cui il pagamento è fatto al fornitore di servizi. Qualsiasi penalità per il pagamento tardivo da pagare qui di seguito sarà pari al 12% annuo calcolato su base giornaliera fino al pagamento completo di tutti gli importi in sospeso e la penalità maturata al riguardo è stata pagata dal Cliente al Fornitore di Servizi.

  1. DICHIARAZIONI E GARANZIE

5.1 Ciascuna delle Parti garantisce, dichiara e si impegna all’altra Parte che:

5.1.1 ha piena capacità e autorità per stipulare ed eseguire i propri obblighi ai sensi del presente Accordo e che il presente Accordo è eseguito da un rappresentante debitamente autorizzato;

5.1.2 ha ottenuto le licenze e le approvazioni necessarie per adempiere agli obblighi previsti dal presente Accordo e in conformità a tutte le leggi applicabili; e

5.1.3 non è a conoscenza di nulla che possa o possa influire negativamente sulla sua capacità di adempiere ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo.

  1. RINUNCE

Il Cliente accetterà la fornitura dei Corsi sulla base del fatto che i Corsi saranno forniti dal Fornitore di Servizi senza alcuna garanzia in relazione all’uso o ai benefici associati ai Corsi. Il Fornitore di servizi non sarà in nessun caso responsabile per risultati o esiti specifici che potrebbero essere raggiunti dal Cliente attraverso i Corsi.

  1. OBBLIGHI DEL CLIENTE

7.1 Il Cliente dovrà fornire tempestivamente al Fornitore di Servizi tutte le informazioni e i documenti che il Fornitore di Servizi potrebbe ragionevolmente richiedere per l’adempimento corretto dei propri obblighi ai sensi del presente Contratto;

7.2 Il Cliente accetta che i Corsi siano forniti dal Fornitore di Servizi in base a un’indagine sul sito condotta dal Fornitore del Servizio e che qualsiasi deviazione del Cliente dal sondaggio del sito sia sotto la sola responsabilità del Cliente.

  1. RISOLUZIONE

8.1 Il fornitore di servizi ha il diritto, a sua esclusiva discrezione, di sospendere (completamente o parzialmente) la fornitura dei corsi o di risolvere immediatamente il presente accordo con una comunicazione scritta al cliente (senza obbligo di ordine del tribunale, lodo arbitrale, scritto avviso o altra azione e senza pregiudizio di altri diritti o rimedi disponibili per il Fornitore di servizi ai sensi del presente Accordo e per legge) nel caso in cui il Cliente non effettui il pagamento della Commissione in conformità con i termini del presente Accordo, e quale inadempimento non è stato posto rimedio al Cliente entro quindici (15) giorni dalla ricezione di una notifica scritta (via e-mail) dal Fornitore del servizio.

8.2 Se il Contratto viene risolto dal Fornitore di Servizi ai sensi della clausola 8.1, il Cliente accetta che qualsiasi Commissione pagata dal Cliente al Fornitore di servizi in base al presente Accordo rimarrà in prescrizione e il Cliente non avrà alcun diritto di accedere a nessuno dei Corsi.

  1. INDENNIZZO

9.1 Il Cliente indennizzerà e manterrà indenne il Fornitore di servizi, le sue sussidiarie, le società associate, i funzionari, i dipendenti, gli agenti e gli appaltatori per tutte le perdite, i danni, i costi e le spese di qualsiasi natura reclamati contro o sostenuti o pagati dal Fornitore di Servizi. direttamente e / o indirettamente a seguito o in connessione con:

9.1.1 una violazione da parte del Cliente di qualsiasi disposizione del presente Accordo; e

9.1.2 qualsiasi atto o omissione negligente o doloso del Cliente o dei suoi funzionari, dipendenti, agenti o appaltatori in relazione al presente Accordo.

  1. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

10.1 La responsabilità totale e massima del Fornitore di servizi ai sensi del presente Accordo sarà limitata a un importo pari alla Commissione ricevuta dal Fornitore di servizi in base al presente Accordo, si attenderà la responsabilità derivante dalla negligenza grave e dal comportamento doloso del Fornitore del Servizio.

10.2 In nessun caso il Fornitore del servizio sarà responsabile per qualsiasi perdita di profitti, ricavi o risparmi, o qualsiasi danno speciale, incidentale o consequenziale o per l’uso improprio o l’abuso dei Locali da parte del Cliente o di terze parti.

  1. RISERVATEZZA

11.1 Ciascuna Parte manterrà in stretta riservatezza tutte le Informazioni Riservate ricevute o divulgate dall’altra Parte.

11.2 Ciascuna parte può divulgare solo tali informazioni riservate:

11.2.1 ai suoi dipendenti, funzionari, rappresentanti, consulenti, agenti o subappaltatori che hanno bisogno di conoscere tali informazioni ai fini dello svolgimento degli obblighi previsti dal presente Accordo; e

11.2.2 secondo quanto richiesto dalla legge, da un ordine del tribunale o da qualsiasi autorità governativa o regolamentare.

11.3 Ciascuna Parte garantisce che i suoi dipendenti, funzionari, rappresentanti, consulenti, agenti o subappaltatori a cui divulgare le Informazioni Riservate siano conformi agli obblighi di riservatezza stabiliti nella presente clausola.

  1. FORZA MAGGIORE

12.1 Nessuna delle Parti sarà considerata inadempiente o in violazione degli obblighi previsti dal presente Contratto se l’adempimento di tali obblighi è impedito da circostanze di Forza Maggiore che insorgono dopo la Data di Inizio.

12.2 Se una Parte ritiene che si sia verificato un evento di Forza Maggiore, tale Parte dovrà: (a) notificare l’altro entro cinque (5) giorni dopo l’inizio dell’Evento di Forza Maggiore, fornendo dettagli completi e dettagliati sulla natura della Forza Maggiore. evento; e (b) notificare all’altra Parte entro cinque (5) giorni dalla cessazione dell’evento di Forza Maggiore e fornire prove a supporto dell’inizio, della durata e della cessazione dell’evento di Forza Maggiore in modo soddisfacente per l’altra Parte.

12.3 Entrambe le parti adottano tutte le misure ragionevoli per minimizzare l’effetto di qualsiasi evento di forza maggiore e per fare tutto il possibile per continuare ad adempiere agli obblighi previsti dal presente accordo, per quanto ragionevolmente possibile.

12.4 Il Cliente deve continuare a rispettare i propri obblighi di pagamento ai sensi della clausola 4 durante l’evento di forza maggiore in relazione ai Corsi forniti dal Fornitore di servizi prima e durante il verificarsi dell’evento di forza maggiore.

  1. AVVISO

13.1 Qualsiasi comunicazione, comunicazione o richiesta da fornire o da parte del Cliente o del Fornitore di servizi ai sensi del presente Contratto dovrà essere effettuata per iscritto, inviata personalmente o tramite corriere o fax alla Parte per ricevere tale comunicazione presso il Cliente. Indirizzo del partito stabilito nel presente Accordo (o altro indirizzo che ciascuna delle parti può consigliare all’altra per iscritto). Qualsiasi avviso, comunicazione o domanda data o presentata sarà considerata come ricevuta:

13.1.1 se consegnato personalmente o tramite corriere, al momento della consegna come evidenziato da una ricevuta di consegna o dagli estremi del corriere;

13.1.2 se inviato tramite corriere espresso, alla data di consegna come attestato dalla documentazione del corriere; o

13.1.3 se inviato via fax, al momento della trasmissione, come evidenziato dal rapporto di trasmissione fax.

  1. VARIE

14.1 Accordo completo

Il presente Accordo e le [condizioni d’uso e politica sulla privacy] su https://besupergenius.com costituiscono l’intero accordo tra le Parti e sostituiscono e annulla tutte le precedenti bozze, accordi, accordi e intese tra loro, sia scritte che orali, relativo al suo oggetto. In caso di discrepanza tra i termini del presente Accordo da una parte e [termini di utilizzo e politica sulla privacy] su https://besupergenius.com, d’altra parte, i termini del presente Accordo prevarranno.

14.2 Invalidità

Se una qualsiasi parte del presente Accordo viene ritenuta non valida o inapplicabile da parte di un tribunale o di un organo amministrativo di giurisdizione competente, tale invalidità o inapplicabilità non pregiudica le altre condizioni o termini del presente Contratto che rimarranno in vigore a tutti gli effetti. Se una qualsiasi parte del presente Accordo è ritenuta non valida o non applicabile, ma cesserà di essere invalida o esecutiva se una parte della disposizione è stata cancellata, la disposizione in questione si applicherà con la modifica necessaria per renderla valida e applicabile .

14.3 sub – contrattazione

Il fornitore di servizi può subappaltare qualsiasi parte dei corsi a terzi, a condizione che il fornitore di servizi rimanga pienamente responsabile dell’esecuzione dei corsi ai sensi del presente accordo.

14.4 Nessuna rinuncia

Il mancato rispetto da parte di una delle Parti in ogni occasione di insistere sull’osservanza o l’adempimento da parte dell’altra Parte di qualsiasi accordo o obbligo qui contenuto non costituisce una rinuncia a tale violazione o accettazione o tale variazione da parte di una Parte. Inoltre, nessuna rinuncia da parte di una delle Parti a qualsiasi violazione di alcun patto, obbligo o disposizione del presente Accordo, espressa o implicita, opererà come una rinuncia ad un’altra violazione dello stesso o di qualsiasi accordo, obbligo o disposizione del presente Accordo espresso o implicito.

14.5 Variazione

Ad eccezione di quanto espressamente previsto nel presente documento, nessuna variazione del presente Accordo sarà valida se non per iscritto, datata e firmata dalle Parti.

14.6 Stato

Ciascuna parte è un contraente indipendente e non è l’agente, il partner o il rappresentante legale dell’altra parte per qualsivoglia scopo. Nessuna delle parti ha alcun diritto o autorità di sostenere, assumere o creare, per iscritto o in altro modo, alcun obbligo per o per conto di tale altra parte o di esercitare alcun controllo su uno qualsiasi degli altri membri del personale della Parte, che sono tutti e rimarranno sotto il controllo di tale altra parte.

14,7  Novazione / Assegnazione

14.7.1 Le Parti concordano che nessuna delle Parti dovrà effettuare novazioni, assegnare o trattare in altro modo il presente Accordo senza il preventivo consenso scritto dell’altra Parte (che può essere concesso o trattenuto a sola discrezione della rispettiva Parte).

14.7.2 Salvo diverso accordo tra le Parti, qualsiasi novazione / cessione permessa non deve liberare la Parte novatrice / cedente dagli obblighi previsti dal presente Accordo.

14.8 Lingua

Il presente Accordo è stato negoziato e redatto in lingua inglese. Se una traduzione araba viene preparata per qualsiasi motivo, il testo e l’interpretazione inglesi prevarranno in caso di conflitto.

14.9 Obbligo di attenuazione

In tutti i casi la Parte che sostiene una violazione del presente Accordo in conformità al presente Accordo è obbligata ad adottare tutte le misure ragionevoli per mitigare la perdita o il danno verificatosi o che potrebbe verificarsi. Tali misure ragionevoli non devono essere interpretate come un obbligo per entrambe le parti di sostenere costi o di fare qualcosa in violazione del presente accordo o delle leggi applicabili.

  1. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

15.1 Il presente Accordo sarà regolato e interpretato in conformità con le leggi e i regolamenti in vigore nell’Emirato di Sharjah e dalle leggi federali degli Emirati Arabi Uniti.

15.2 Qualsiasi controversia derivante da o in connessione con il presente Accordo sarà deferita ai tribunali dell’Emirato di Sharjah, che avrà giurisdizione esclusiva per ascoltare tale controversia.

Torna su
authority-fabio-gallerani

Stai acquistando in 4 rate da (250€)

Sblocca Authority con il pagamento dei primi 250€